agenzia immobiliare bergamo olivati

agenzia immobiliare bergamo olivati
risolviamo problemi di casa dal 1990

lunedì 31 dicembre 2018

#Bergamo (e non solo): ricerca #immobili su questo sito per tipologia

Versione web
Nella homepage di questo sito vi sono 2 motori di ricerca (in altro a sinistra nella barra di navigazione e nella colonna di destra sotto il modulo di contatto), che consentono di trovare immobili di vostro interesse per tipologia e location, o qualsiasi altra chiave di ricerca vogliate digitare.
Per qualsiasi info contattate:

Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com

Versione web e mobile
Di seguito le tipologie principali: cliccate sul link e vi appariranno le nostre offerte corrispondenti.

venerdì 18 maggio 2018

#Quadrilocale #Bergamo Piazza Pontida su 3 livelli


YouTube

Bergamo in piazza Pontida proponiamo in vendita appartamento triplex (su tre livelli) con soggiorno cucina tre camere doppi servizi, balconi, il tutto perfettamente ristrutturato e termoautonomo con ascensore che entra direttamente nell'appartamento.
Ci sono anche due cantine e una lavanderia indipendente, possibilità box.


L'appartamento è unico nel suo genere, ristrutturato con ottime finiture in stile loft. La zona di Piazza Pontida è nota per le sue radici storiche di luogo di vendita della legna, covo di patrioti Carbonari anti-asburgici, centro della socialità e convivialità.

Si prevede un'ottima tenuta dei valori immobiliari data la scarsità di appartamenti in vendita e la forte domanda di case in zona.
Classe energetica F EPH 147, 48.
Superficie catastale 158 mq.
Euro 450.000 trattabili.


Ecco un altro quadrilocale che abbiamo in vendita in Piazza Pontida
Chiama ora!


Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo 335-6069107
info@olivati.com

martedì 15 maggio 2018

#Negozio #Bergamo centro via Tiraboschi investimento

Negozio Bergamo centro investimento

Piccolo negozio a reddito vendiamo a Bergamo in via Tiraboschi, pieno centro commerciale di Bergamo bassa. 

Ottimo investimento, reddito annuo 5,6%! Affittato a € 5040/anno + Istat.

Il negozio ha 1 luce 2 vetrine 3 bacheche e servizio igienico. Grande passaggio pedobale e visibilità. Classe energetica G EPH 106,27 kWh/mqa.

Affare € 90.000 

Tel. Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107


√ #Immobiliare, imparare dalla scuola americana (pota, anche a #Bergamo)

Immobiliare Italia
Immobiliare USA scuola real estate americana
Immobiliare: unire il meglio della tradizione italiana e di quella americana? Sì può
  • Chi controlla il mercato?
  • Chi ha in mano l'offerta.
  • E nell'immobiliare chi ha in mano l'offerta?
  • Gli agenti immobiliari che acquisiscono incarichi di vendita.
  • Perché si vendono le case? 
  • Le case si vendono per il prezzo. 
  • Quindi chi acquisisce incarichi a prezzo...
  • Determina la vendita degli immobili.
  • Chi fa lavorare gli altri nell'immobiliare?
  • Chi acquisisce incarichi a prezzo.
  • Chi è il "datore di lavoro" degli altri agenti immobiliari?
  • Chi reperisce e contrattualizza il prodotto da vendere, e lo condivide con i colleghi che lo vendono.


  • Ma allora perché in Italia l'acquisizione di incarichi di vendita viene lasciata ai ragazzini inesperti, apprendisti o abusivi, mentre gli agenti immobiliari più anziani ed esperti si limitano spesso a mostrare gli immobili ai potenziali acquirenti?
  • Perché far vedere le case è più facile che andarsele a cercare, e gli agenti immobiliari navigati hanno perso la grinta che avevano da ragazzi, quando rubavano il mestiere con le unghie e coi denti.


  • Perché invece negli USA accade il contrario, e l'acquisitore (listing agent) vale più del venditore (show agent)?
  • Perchè il marketing è nato in America, e nelle 4 P del marketing (Prodotto - Prezzo - Punto vendita - Pubblicità) quelle più importanti sono le prime 2: si vende solo il Prodotto prezzato al giusto Prezzo di mercato.
  • Quindi noi agenti immobiliari del Belpaese dobbiamo americanizzarci?
  • No, siamo e resteremo italiani quindi unici. Ma dobbiamo avere l'umiltà di importare dagli USA le cose che funzionano, come abbiamo importato l'agenzia immobiliare organizzata, la modulistica, il telemarketing, il web marketing, ecc. ecc.

Oh, yeah!

Vuoi vendere casa tua entro 3 mesi, senza cincischiare in una fase di mercato con prezzi ancora calanti? Chiamaci per conoscere le tecniche che usiamo per vendere le case.

Tel. Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107


giovedì 10 maggio 2018

#Bergamo, la rivincita #immobiliare di Piazza Pontida

Foto
Bergamo Piazza Pontida
: cartolina storica di Piazza Pontida, Bergamo (da Ecolab)
Bergamo i Borghi storici 
Piazza Pontida

Il nuovo centro di Bergamo bassa e' l'asse Porta Nuova - XX Settembre - Piazza Pontida. Oddio nuovo...e' dal Quattrocento che l'antica Piazza della Legna e' il cuore di traffici, botteghe, fondaci e locande. 

Da questo complesso snodo a 7 vie (spezzettato nella toponomastica tra Piazza Pontida - Largo Rezzara - Largo Cinque Vie) principia il Prato di San Lunardo, oggi Via XX Settembre. E' una via curva, un crescent direbbero gli inglesi, che pare fatta apposta per insediare una striscia continua di negozi. Un vero centro commerciale all'aria aperta. 

Piazza Pontida coi suoi portici e' il centro di una movida light, con la sua sequela di bar, bistro e ristorantini che la rendono un luogo animato ma elegante, mai sboccato. 

Di questa animazione ha beneficiato anche il primo tratto di via Broseta, che completa il borgo con la sua offerta di botteghe e locali storici. Alcuni, come l'Osteria dei Tre Gobbi, erano frequentati due secoli fa dai patrioti Carbonari, che scappavano dalla porta sul retro in Via San Lazzaro quando la polizia austriaca entrava ingenuamente a cercarli dall'ingresso principale su Via Broseta. 

Non a caso Mazzini proprio da un balcone sopra il Portico dei Mercati di Piazza della Legna tenne un famoso discorso alla cittadinanza il 3 agosto 1848, in occasione dell'insurrezione indipendentista di Bergamo. Durò poco, tre giorni dopo la città tornò sotto l'Austria, ma da allora la storica piazza ha un genius loci scapigliato e ribelle che affascina.

Hai un appartamento da vendere in zona Piazza Pontida a Bergamo? Chiamaci subito!

Stai cercando casa in Piazza Pontida? L'hai trovata: guarda questo splendido quadrilocale...

E guarda anche quest'altro quadrilocale su 3 livelli 

Tel. Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com

sabato 5 maggio 2018

#Bilocale #Curno Marigolda

bilocale curno marigolda

A Curno in zona Marigolda vendesi spazioso bilocale con box in posizione non disturbata, grande luminosità. Ottimo anche come ufficio, finestre su strada con possibilità insegne adesive.

A due passi da Briantea, Dalmine-Villa  d'Almè, asse interurbano e autostrada, collegato alla limitrofa Bergamo da autobus urbano di linea, servito da negozi, supermercati, multisala ecc.


Ottimo investimento, libero subito e affittabile a € 5.000/anno.

Prezzo trattabile.

Vuoi vederlo senza impegno? 

Tel. 335-6069107
Agenzia Immobiliare
Olivati Bergamo
info@olivati.com

venerdì 4 maggio 2018

#Quadrilocale #Bergamo Piazza Pontida


quadrilocale bergamo piazza pontida cucina pranzo
In questo appartamento su Piazza Pontida le stanze sono ampie, la cucina fa anche da sala da pranzo

Nel cuore del centro storico di Bergamo bassa, Piazza Pontida, l'antico Mercato della Legna, vendesi silenzioso appartamento quadrilocale ristrutturato in palazzetto storico. Si tratta di un duplex con livello principale al primo piano, spazioso soggiorno, ampio locale cucina-pranzo, 2 letto, bagno. Con una scala interna in cotto si sale al secondo e ultimo piano, un'ampia e alta mansarda con travi a vista, dove si trova la terza camera e il secondo servizio, oltre alla loggia coperta.


bergamo quadrilocale piazza pontida soggiorno camino
Come da tradizione per Piazza Pontida, il soggiorno ha un caminopiazza pontida bergamo living del quadrilocale in vendita

L'appartamento ha il sapore della storia, pavimentato in cotto originale e parquet. I serramenti sono di moderna concezione con doppi vetri, il riscaldamento è autonomo, i soffitti sono impreziositi da affreschi d'epoca.



affreschi bergamo quadrilocale piazza pontida

quadrilocale piazza pontida bergamo soffitto affrescato cucina
Un particolare del soffitto affrescato della cucina del quadrilocale di Piazza Pontida

scala duplex quadrilocale piazza pontida bergamo

scala quadrilocale su due livelli piazza pontida bergamo


camera da letto mansardata piazza pontida bergamo quadrilocale

planimetria catastale indicativa quadrilocale piazza pontida bergamo
Estratto planimetria catastale indicativa fornita dalla proprietà

Piazza Pontida è ricca di storia. Quando era denominata Piazza della Legna era sede dell'omonimo commercio, e ritrovo obbligato dei carbonari anti-austriaci. Giuseppe Mazzini proprio da una finestra della piazza tenne un vibrante discorso patriottico durante i moti insurrezionali del 1848: la libertà dall'oppressore absburgico durò solo tre giorni, ma da allora la piazza ha un suo tono anticonvenzionale e scapigliato, testimoniato ancora oggi dalla satira dei vizi bergamaschi fatta dall'associazione Ducato di Piazza Pontida. Non mancano mostre d'arte sotto i portici e una pletora di osterie, pardon oggi si sono trasformati in locali alla moda, che ne fanno un luogo sempre vivace, dove è piacevole anche solo andare a passeggiare.

Per questo abitare in Piazza Pontida è diventato da una trentina d'anni un must per chi vuol essere in centro ma un po' fuori dagli schemi, con un'offerta immobiliare fatta di ristrutturazioni di charme che acquisiscono sempre più prestigio. Se fossimo a Parigi saremmo a Montmartre, Chelsea se ci trovassimo a Londra, a New York nel Village. Al di là di questi paragoni arditi, Piazza Pontida conserva il sapore del suo passato, e non ha subito le trasformazioni di molti altri quartieri del centro. Da quartiere popolare è diventata nei decenni zona chic, ma con una memoria storica precisa che costituisce ancor oggi il cuore del suo fascino.

Se cerchi un quadrilocale che non sia il solito progettato in Autocad, ma una sapiente ristrutturazione di un palazzo storico, vieni a vedere questo appartamento su due livelli in Piazza Pontida. Un duplex agevole e dai locali spaziosi, circondato dal silenzio pur trovandosi in una zona tra le più vive di Bergamo.


Superficie catastale: ben 157 mq!
Dimenticavo la classe energetica, G EPH 202,37 kWh/mqa.

Ri-dimenticavo, il prezzo: Euro 250.000, il prezzo più basso di zona per tipologia!
Ma questo non diciamolo a nessuno eh...


Vuoi vedere un altro quadrilocale in vendita a Bergamo Piazza Pontida, questo su 3 livelli?

Chiama ora!
Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com

mercoledì 2 maggio 2018

√ Se vuoi vendere #casa, evita questo errore! (vale anche se non sei di #Bergamo)

vendo casa bergamo
Bergamo (alta e bassa) è metà da vendere e metà da comprare...
sì ma solo al prezzo giusto!

Se vuoi vendere casa non fare questo errore! Come dice Tiziano Benvenuti di Mike Ferry Italia, un immobile riceve il maggior numero di visite nelle prime 2 settimane sul mercato. E quando e' più alto il prezzo richiesto? Proprio nella prima fase di commercializzazione.

Questo perché spesso l'agente immobiliare non vuole contraddire il proprietario, che chiede sempre troppo, e per non perdere l'incarico di vendita gli va dietro con un prezzo fuori mercato. Solo che in questo modo si fanno scappare gli acquirenti più motivati, quelli che vanno a vedere la casa non appena viene messa in vendita.

Così facendo si aiuta qualcun altro a vendere casa sua (a prezzo), mentre noi rimaniamo al palo con un prezzo fuori prezzo. Sara' giocoforza ridurre la richiesta, altrimenti e' tempo perso, ma in questo modo rischiamo di alimentare una domanda attendista e ribassista, allontanando la vendita.

Insomma non si ha idea di quanti danni produca l'approccio "io faccio una sparata, poi casomai si tratta". E' fondamentale azzeccare il prezzo di prima richiesta, ma questo lo può fare solo un agente immobiliare professionale. E un proprietario davvero venditore, che si affida a lui.

Vuoi sapere qual è il prezzo giusto per mettere in vendita casa tua?

Chiamaci!
Agenzia immobiliare Olivati Bergamo
Tel. 335-6069107
info@olivati.com

martedì 1 maggio 2018

10 domande su: Chi controlla il mercato #immobiliare? (Vabbé anche oltre #Bergamo)

Giuliano Olivati agenzia immobiliare Bergamo

1) Perché si vendono le case? 
- Le case si vendono per un motivo solo: il prezzo (Cit. Mike Ferry)

2) Domandone: chi ha il controllo del mercato immobiliare?
- Elementary, Watson: chi controlla l'offerta. 

3) E che significa in concreto, per un'agenzia immobiliare, controllare l'offerta? 
- Vuol dire focalizzare l'origine del business sui proprietari-venditori e proporre in vendita immobili con il giusto rapporto qualità-prezzo. 

4) Una casa a prezzo si vende?
- Sempre. Se non si vende, significa che è fuori prezzo.

5) Quindi se un'agenzia immobiliare vende case prezzate in modo corretto, non dipende dall'acquirente?
- L'agenzia immobiliare non fa preferenze tra acquirente e venditore e dipende da entrambi. Diciamo che se la casa è a prezzo trovare l'acquirente è più facile, mentre per l'acquirente è laborioso trovare sul mercato immobili a prezzo.

6) Perché è diventato difficile lavorare per gli acquirenti?

- Perché l'offerta è aumentata e vogliono vedere decine di immobili prima di prendere una decisione. Alla fine non si ricordano più nemmeno le case viste ieri. Fatta mente locale grazie all'aiuto dell'agente immobiliare, tra tutte le residenze visionate sceglieranno comunque quella col miglior rapporto qualità-prezzo.

7) Perché la collaborazione tra agenzie è importante?
- Per ridurre i tempi di vendita, velocizzando il mercato e liberando risorse temporali per l'agenzia immobiliare, che può rapidamente mettersi a caccia di nuovo prodotto da vendere.

8) Con la collaborazione tra agenzie immobiliari si può vendere anche fuori prezzo?
- No, il presupposto della vendita è sempre che la casa venga proposta al prezzo di mercato corrente e non fuori mercato. E' il prezzo richiesto che causa la vendita, o la blocca se tale prezzo è sovrastimato. Ecco perché chi controlla l'offerta controlla l'immobiliare.

9) Quali sono i sintomi di un immobile prezzato troppo alto?
- Sono 3: 
  1. tante visite sui siti web ma poche richieste info;
  2. tante info ma pochi sopralluoghi per i potenziali acquirenti; 
  3. tanti sopralluoghi ma nessun'offerta
10) L'home staging può far vendere una casa fuori prezzo?
- No, può velocizzare la vendita e aumentare il "valore percepito" di una casa (non il valore intrinseco), ma se il prezzo è fuori mercato non c'è home staging che tenga.


Vuoi conoscere il nostro piano d'azione per la vendita della tua casa a Bergamo e provincia?


Chiama ora!
Agenzia immobiliare Olivati Bergamo
Tel. 335-6069107




sabato 28 aprile 2018

√ Agente #immobiliare? Un lavoro duro, ma qualcuno deve pur farlo...non solo a #Bergamo

Sempre attualissimo questo post del 27 dicembre 2013...quando riusciremo a spiegare il nostro lavoro, la mediazione, che non è una "cosa", non si vede e non si tocca, ma crea  transazioni immobiliari concretissime?


Cosa fa un agente immobiliare per vendere una #casa? Non solo a Bergamo

Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
Vendi casa a Bergamo? Sembra facile, ma..







Lato venditore:
esame documentazione (atto di proprietà, conformità catastale ecc.), valutazione commerciale dell'immobile con metodo sintetico comparativo, osservatori immobiliari ed esempi comparabili, spiegazione al proprietario delle dinamiche di mercato, trattativa per definire un prezzo di richiesta (asking price) realistico e la tempisica dell'operazione, report e feedback periodici su attività svolte e sentiment dei consumatori, eventuale revisione del prezzo di richiesta per assestare il tiro.


Marketing: home staging per miglior presentazione della casa ai clienti, servizio fotografico, promozione dell'immobilie su web, social network, eventualmente media cartacei e/o volantini se efficaci, incrocio dell'offerta con la banca dati richieste dell'agenzia, telemarketing, email marketing, gestione open house ed eventi promozionali, uso di banche dati MLS condivise con reti di agenzie immobiliari.

Lato acquirente: individuazione esigenze del consumatore, check-up gratuito per mutuo (in collaborazione con un consulente del credito regolarmente abilitato), inserimento richiesta in banca dati dell'agenzia e MLS, ricerca e reperimento offerte compatibilii, sopralluoghi mirati su case in vendita.

Gestione trattativa: mediazione tra opposte istanze di venditore e acquirente (che sono in conflitto d'interessi diretto), definizione e stesura del contratto preliminare di compravendita, assistenza fino al rogito e gestione post-vendita.

E' solo una sintesi, in realtà le "cose da fare per" sono ancor di più!

Vuoi conoscere le tecniche che useremo per vendere la tua casa? 

Chiamaci!


Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
Tel. 335-6069107
info@olivati.com

martedì 24 aprile 2018

Le 10 fasi del lavoro di un agente #immobiliare

agenzia immobiliare olivati bergamo tumblr
Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
Anche su Tumblr!


















1) Individuazione del target di clientela per l'immobile in vendita

2) Corretta e realistica valutazione di mercato della casa

3) Piano marketing per la commercializzazione immobiliare

4) Promozione quotidiana della vendita: telemarketing, web e social media marketing, portafoglio clienti, relazioni personali

5) Sopralluoghi immobiliari con i potenziali acquirenti

6) Raccolta delle proposte d'acquisto

7) Gestione della trattativa come mediatore super partes

8) Chiusura del contratto preliminare

9) Passaggio di consegne al notaio

10) Accompagnamento al rogito

Vuoi conoscere in dettaglio i 10 punti del nostro servizio per la vendita del tuo immobile a Bergamo e hinterland?

Chiamaci!

Agenzia Immobiliare
Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com

sabato 21 aprile 2018

#Bergamo e oltre: Tutto quello che avreste voluto sapere sui venditori di #case, ma non avete avuto mai il coraggio di chiedere

casa vendita bergamo prezzo di mercato
Ogni casa ha il suo fascino, e ogni fascino ha il suo prezzo...

Ci sono 3 tipi di venditori di case in questo mercato, e 2 sono da evitare (per il loro stesso bene)

Mediamente a Bergamo (e nel resto d'Italia) una casa viene venduta all' 85% del suo prezzo iniziale o (come dicono gli americani) "asking price". Sconto medio del 15% sulla prima richiesta del venditore. Ma questo non avviene sempre, non si tratta di un destino ineluttabile o di un uso commerciale astuto, per cui carico un po' il prezzo per poterlo trattare poi. 

Questa usanza in realtà rallenta il mercato, ingolfa i listini delle agenzie immobiliari e allunga la vendita della casa, tanto che fai prima a fare un bambino nei canonici 9 mesi. Questo succede perché l'offerta immobiliare è falsata e congestionata dai non-venditori.

Indipendentemente dalle condizioni del mercato immobiliare, ci sono 3 tipi di venditori di case:
  1. venditori motivati, che sono attivamente alla ricerca di un acquirente per la loro casa
  2. venditori a bassa motivazione, che vorrebbero che qualcuno comprasse la loro casa
  3. venditori futuri, che stanno testando il mercato e non venderanno la loro casa in questo momento
Anche gli agenti immobiliari fanno fatica a distinguere queste tre tipologie di proprietario-venditore, quindi cerchiamo di fare un po' di chiarezza. Questa riflessione sarà istruttiva per gli acquirenti che si affacciano al mercato della casa, ma è altrettanto importante per i venditori potenziali, in modo che sappiano che tipo di venditore dovrebbero essere...se vogliono vendere.

1) Venditore motivato

Che sia alto o basso, con prezzi che vanno su o giù, in ripresa o stagnazione di vendite, il mercato è sempre un mercato del venditore. E' il proprietario che determina la vendita del suo immobile, se riesce a prezzarlo secondo il giusto valore di mercato. Le case si vendono per una cosa sola: il prezzo (Cit. Mike Ferry). Se la casa non si vende, significa che è proposta ad un prezzo fuori mercato. E' matematico: casa invenduta=casa sovrapprezzata, ovvero "quando il prezzo scende, la casa si vende".

Il venditore motivato prezzerà quindi la sua casa "per venderla" e non per cincischiare.

3) Venditore futuro

Questo proprietario di casa si prepara a muoversi per la vendita, ma non ha nessuna fretta. Non conosce il mercato immobiliare e le sue leggi e, per dirla tutta, non ha ancora realmente deciso di vendere. Il suo mantra è "se non mi danno i soldi che vorrei prendere [indicare una cifra sempre molto sopra il valore di mercato dell'immobile] la casa me la tengo": e infatti se la tiene in quanto non riuscirà mai a venderla con quella richiesta. E nemmeno tratterà il prezzo in corso d'opera per allinearsi al mercato, perché la cosa che gli manca è la reale volontà di vendere. 

E' il tipo di proprietario che cambia 3 agenti immobiliari prima di arrivare alla decisione reale di vendere e prezzare la casa correttamente, il che significa che 2 agenti immobiliari hanno perso tempo e denaro (pubblicità, telefonate, colloqui, appuntamenti) del tutto inutilmente. 

Ecco perché "nella vita conviene essere il primo figlio, la seconda moglie e il terzo agente immobiliare" (Mike Ferry).

Di solito queste case non vengono nemmeno viste dagli acquirenti nelle loro ricerche sul web, perché hanno una richiesta più alta del budget che impostano come parametro massimo nei motori di ricerca dei portali. Se comunque un acquirente si imbatte in una di queste case fuori prezzo in una ricerca online, la elimina immediatamente in quanto attraverso internet ha sotto mano la situazione di tutte le case comparabili in vendita in quella zona, e non perde tempo con gli immobili fuori mercato. Questo è il motivo per cui internet ha cambiato il processo di vendita delle case.

Supponiamo ora che l'acquirente si imbatta in una casa fuori prezzo attraverso canali offline come cartelli, telemarketing dell'agenzia immobiliare, passa-parola: qui siamo ad un paradosso. Se infatti visita la casa e gli piace, comunque non può comprarla. 

Perché? Perché il venditore non è pronto a scendere di prezzo fino ad allinearsi ai valori di mercato, che l'acquirente conosce benissimo già dalla sua ricerca sul web. Se poi chi compra deve fare un mutuo, ci penserà il perito della banca a disilluderlo, perché oggi difficilmente un istituto di credito finanzia acquisti fuori mercato. Naturalmente, se l'acquirente ha denaro liquido disponibile sui suoi conti e depositi potrà comprare la casa. 

Ma quanti compratori super-liquidi e disposti a pagare un immobile più del suo valore di mercato si trovano in giro? Saremo mica a caccia del mitologico "amatore"?!? [ilarità generale]

2) Venditore a bassa motivazione

Questo tipo di venditore di casa ha iniziato a fare sul serio. Forse ha cercato di vendere "da privato" e sta interpellando vari agenti immobiliari, o ha già pubblicato qualche annuncio sul web con "un amico" (gli agenti immobiliari abusivi, fateci caso, sono tutti "un amico", mentre gli agenti immobiliari veri hanno un rapporto professionale con i clienti).

Indipendentemente da ciò, questo venditore non ha parlato con un esperto del mercato immobiliare o non è pronto ad ascoltare ciò che il mercato "sta dicendo" sulla sua casa.

I venditori a bassa motivazione sono molto simili ai venditori futuri: la loro casa non è veramente disponibile. Il proprietario rimane attaccato all'immobile invece di vederlo come un prodotto sul mercato, che ha bisogno di essere venduto.

Altra situazione molto simile a quella del venditore futuro: i clienti che hanno il budget giusto non vedranno la casa sul web in quanto sovrapprezzata, la vedranno clienti che offrono di più ma chiedono di più in termini di location, stile, finiture, risparmio energetico ecc...inoltre, pure in questo caso, quand'anche riesca a visitare fisicamente la casa l'acquirente non riuscirà se non raramente a chiudere la trattativa, che magari si incaglierà su un piccolo differenziale di poche mila euro, perché alla base c'è la bassa motivazione a vendere del proprietario. Morale della favola: anche qui, una colossale perdita di tempo e/o denaro da parte di tutti (proprietario, acquirente e agente immobiliare) senza cavare un ragno dal buco.

La massiccia presenza sul mercato di venditori futuri e venditori a bassa motivazione spiega perché il prezzo iniziale richiesto vari in modo notevole rispetto al prezzo finale di vendita della casa "media". Solo perché ci sono un sacco di case sul mercato, questo non significa che vi siano un sacco di case al corretto prezzo di mercato; anzi tutt'altro, perché quando le case sono prezzate "giuste" si vendono, e non ingolfano per mesi o anni i listini delle agenzie immobiliari.

A questo punto la domanda che si deve porre il venditore motivato è: come devo distinguere dalla media il mio immobile sul mercato per arrivare alla vendita? Se tanti traccheggiano e cincischiano, cosa devo fare io per andare al sodo?

Risposta semplice: solo le case proposte ad un prezzo corretto chiudono la vendita. Indipendentemente dalle condizioni di mercato, il venditore può prezzare la sua casa in modo da determinarne la vendita al più alto valore corrente (e sottolineo corrente).

Le case dei venditori motivati saranno sempre tra i primi risultati su internet nelle ricerche con un budget predefinito. La maggior parte degli acquirenti imposta una fascia di prezzo per restringere le scelte, e non dovrebbe sorprendere che le case migliori a parità di prezzo si vendano prima.

La ricetta per vendere è semplice: affidarsi ad un agente immobiliare che spieghi al cliente la logica della compravendita immobiliare e non abbia paura di perdere un immobile da vendere, se questo è proposto da un venditore futuro o un venditore a bassa motivazione. Il problema infatti non è mai l'immobile in sé ma il prezzo, e il prezzo dipende dal proprietario-venditore.

Quindi, come predica Mike Ferry (attempato guru americano della formazione real estate), non sei tu proprietario a scegliere me agente immobiliare, ma è vero il contrario. E l'agente immobiliare deve concentrarsi sugli immobili vendibili, a prezzo, lasciando perdere quelli che per la richiesta economica avanzata dal proprietario sono "mission impossible".

Vuoi sapere come prezzare la tua casa per venderla?
Chiama subito!

Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com

venerdì 20 aprile 2018

#Quadrilocale saldo e stralcio Torre Boldone Viale Lombardia 21, vicinissimo #Bergamo




Saldo e stralcio! Solo Euro 180.000

A Torre Boldone in Viale Lombardia 21, vicino alla pista ciclabile e alla fermata del tram per Bergamo, vendiamo ampio quadrilocale:
soggiorno doppio, cucina abitabile, 3 letto, doppi servizi, giardino perimetrale molto vivibile e box doppio. Libero su 3 lati, ottimale esposizione solare. Le condizioni e finiture interne sono ottime. Posizione tranquillissima.

Più info e foto?

Classe energetica D EPH 104,41 kWh/mqa
Tel. Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo

+39 335-6069107

info@olivati.com

√ #Quadrilocale con giardino vendita Torre Boldone, via Lombardia 21: saldo e stralcio!

Quadrilocale con giardino vendita Torre Boldone via Lombardia 21 : prezzo ribassato
Verde, luce e colore per questo comodo quadrilocale con giardino alle porte di Bergamo
Clicca per foto video e informazioni

Questo splendido appartamento ristrutturato con doppio salone, cucina abitabile, 3 ampie camere, doppi servizi, grande giardino su 3 lati, cantina e box doppio si trova a Torre Boldone in via Lombardia 21.
E' una tranquilla zona verde residenziale vicino alla pista ciclabile e collegata a Bergamo dalla TEB, tramvia della Valseriana.

Ora può essere tuo 
Immobile a saldo e stralcio! Euro 180.000

Classe energetica D EPH 104,41 kWh/mqa

Vuoi vederlo?


Tel. Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo

+39 335-6069107

info@olivati.com

Vivere nel verde al confine con #Bergamo? #Quadrilocale con giardino Torre Boldone, Via Lombardia 21

quadrilocale con giardino in vendita Torre Boldone Via Lombardia 21
La zona di Via Lombardia a Torre Boldone è un quartiere residenziale stile città giardino,
alle porte di Bergamo, al quale è collegata direttamente con il tram
Per saperne di più

Classe energetica D EPH 104,41 kWh/mqa.

Guarda che vista!

Saldo e stralcio, Euro 180.000.

Tel. Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
+39 335-6069107
info@olivati.com



#Affare in pre - #asta Torre Boldone

asta quadrilocale con giardino Torre Boldone
Vista esclusiva dal giardino del quadrilocale in asta alle porte di Bergamo: Torre Boldone via Lombardia 21


Ottimo affare in pre-asta alle porte di Bergamo! Vuoi visionarlo senza impegno?

Classe energetica D EPH 104,41 kWh/mqa

Saldo e stralcio. Solo Euro 180.000, e questo splendido appartamento sarà tuo senza competere con le offerte al rialzo di nessuno!


Chiama ora!
Agenzia Immobiliare Olivati Bergamo
335-6069107
info@olivati.com